• modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_0885.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_0908.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_0937.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_0946.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_0949.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_0950.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_0953.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_0954.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_1254.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_1260.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_1261.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_1267.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_1270.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_4189.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_5996.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_7704.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_7707.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_8913.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_8936vv.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/IMG_9766.JPG
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/depliant Museo.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/homepage/museo.jpg
Stampa

Unitre 2020

Con la lezione di Don Lino Mela "Com'è organizzata la Chiesa Cattolica" sono riprese le lezioni UNITRE dopo le festività natalizie.

Don Lino ci ha delucidati sul funzionamento della Chiesa cattolica. Dalle mansioni del semplice sacerdote alle autorità, Vescovi, Cardinale e il Papa.
Cosè una diocesi, una congregazione, il sontestamento del clero e così via.

Una lezione interessante. Grazie Don Lino!

 

Seconda lezione dopo le vacanze "Storia locale" docente Mario Proglio.

"Sono stato invitato, si presenta così Mario Proglio, a diventare custode della memoria. Mai invito è stato piu azzeccato. Fin da piccolo mi è sempre piaciuto sentire raccontare storie, da mio nonno, mio padre; ma non favole, storie vere e proprie, di paese, di persone. Sentire gli anziani raccontare era per me una magia.

Ora toccava a me, quindi ho accettato molto volentieri l'invito e mi sono documentato, sui libri, sul diario del parroco, intervistando gli anziani che ancora avevano voglia di raccontare". Così per due ore la storia del paese di Diano si è dipanata a poco a poco come una mattassa dai tanti fili.

L'arrivo di un nuovo parroco, giovane e pieno di iniziative che fin da subito si è speso per il bene del paese, ma purtroppo parroco e Sindaco sono sempre stati in disaccordo. Il paese è sempre stato spaccato a metà; da una parte i democristiani e dall'altra i liberali, e di conseguenza liti e dissapori.

Mario sostiene che Guareschi ha preso spunto dalla storia di Diano per il suo Don Camillo e Peppone.

E noi ringraziamo Mario Proglio e tutti i "custodi della memoria"...il loro è un lavoro molto prezioso!