Il fascino dell’Oriente. Le religioni dell’India

Il fascino dell’Oriente. Le religioni dell’India

 L’India, è il secondo Paese più popolato al mondo, composto da una federazione di oltre trenta stati, con più di 1500 dialetti attestati.
In questo enorme potpourri di culture, la religione e la filosofia fanno parte della tradizione e della legge.

L’India è uno stato laico, è proprio qui che sono nate quattro grandi religioni del mondo, l’Induismo, il Buddismo, il Giainismo e il Sikhismo, mentre lo Zoroastrismo, l’Ebraismo, il Cristianesimo e l’Islam arrivarono entro il primo millennio d.C. dando forma nella regione a una grandissima diversità culturale.
La religione praticata da oltre l’ottanta per cento della popolazione è quella Induista.

La dott.ssa Rita D’Amore, Laureata in Lettere all’Università di Torino, ci ha guidati venerdi sera tra riti sacri, caste, asceti e milioni di dei che popolano la vita quotidiana in India.

Qui di seguito una foto della serata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *