PROGETTO “LA BIBLIOTECA DI TUTTI”

PROGETTO “LA BIBLIOTECA DI TUTTI”

Il Centro Diurno Insieme, ante DGR34/1997, si trova ad Alba, via Pola n.12.
La struttura è facilmente raggiungibile e rappresenta una risposta inserita nel contesto comunitario nel quale risiede, la maggior parte degli utenti inseriti.
Il Centro è situato al piano terra di un complesso edilizio ottenuto in locazione dalla Diocesi di Alba.
I percorsi sia interni che esterni non presentano barriere architettoniche.
IL servizio è rivolto alle persone ultra diciottenni con disabilità psico-fisica-sensoriale, in possesso della certificazione rilasciata dalla Commissione L.104/92; attualmente ospita 21 ospiti.
La collocazione del Centro permette di avvalersi della collaborazione di alcuni formatori di deversi enti e realtà del territorio: Functzyonal gym, Due impronte, Istinto e psiche, Apro formazione.
L’equipe del Centro Diurno è multiprofessionale, al suo interno collaborano quattro educatori professionali e tre operatori socio sanitari.
Il personale agisce in sinergia con i volontari che organizzano e supportano lo svolgimento delle attività socializzanti alle quali gli utenti del Centro Diurno partecipano.
Il progetto “LA BIBLIOTECA DI TUTTI” si propone di offrire alle persone con disabilità del nostro Centro, la possibilità di realizzare il proprio percorso di vita, anche all’interno e al servizio della comunità, trovando non solo una opportunità di inclusione, ma anche la possibilità di esprimere il proprio valore e contribuire alla costruzione del bene comune, in breve essere utili agli altri.
Da circa un anno gli operatori del Centro Insieme partecipano ad una serie di incontri formativi, in merito alla possibilità di inclusione e di apertura bidirezionale dei Centri Diurni.
Questo si declina concretamente nella presenza sul territorio, nell’ascolto e valorizzazione di chi lo abita, aprendo le porte del proprio Centro di appartenenza.
In questa nuova prospettiva chiediamo di collaborare con Voi: ad esempio possiamo offrire il nostro tempo per ampliare di mezza giornata l’apertura della vostra Biblioteca.
Collaborare con la vostra associazione sperimentandoci nel progetto.
“LA BIBLIOTECA DI TUTTI” ci permetterebbe di sviluppare alcuni obiettivi di seguito elencati:

Promuovere atteggiamenti positivi di accoglienza e rispetto nella relazione con il pubblico
Saper ascoltare gli altri
Individuare e sperimentare atteggiamenti corretti
Sentirsi risorsa per il territorio
Rispettare le regole del luogo
Cercare e leggere libri e racconti pertinenti ai propri interessi
vivere la lettura come tempo di condivisione

Ci piacerebbe immaginare insieme a Voi nuove forme di abitare il territorio con l’obiettivo di renderle a misura delle esigenze e desideri delle persone con disabilità, nell’ottica di un servizio buono alla comunità.

Vi ringrazio per l’attenzione e nella speranza di poter collaborare con voi, porgo distinti saluti.

Aba 2 ottobre 2023

Abbiamo ricevuto questa proposta e molto volentieri apriamo le porte della nostra Biblioteca per una collaborazione attiva e inclusiva.
Quindi da martedì 7 Novembre dalle 9,30 alle 11,30 i ragazzi del Centro Diurno Insieme, accompagnati da un educatore, saranno presenti nella Biblioteca di Ricca/San Rocco Cherasca per offrire un servizio di apertura dei locali, per tutti coloro che vorranno recarsi in biblioteca per un prestito o per un reso.
Crediamo possa essere un’opportunità anche per la scuola; invitiamo perciò gli insegnanti ad accompagnare i bambini in Biblioteca nella mattinata del martedì per questa collaborazione e scambio di valori.
Solo così la nostra Biblioteca potrà diventare veramente “LA BIBLIOTECA DI TUTTI”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *